Secondo un´indagine Assotravel-Confindustria gli acquisti di viaggi via web hanno raggiunto nel 2005 un fatturato di 1.200 milioni di euro, con un incremento del 43

Secondo un´indagine Assotravel-Confindustria gli acquisti di viaggi via web hanno raggiunto nel 2005 un fatturato di 1.200 milioni di euro, con un incremento del 43% rispetto al 2004. Un dato citato oggi nel convegno "Turismo on line un modello di piattaforma Internet integrata". Frederic Naar, in veste di rappresentante Astoi, ha sottolineato: "Da una rilevazione fatta sui soci a fine febbraio, risulta che allo stato attuale il 90 per cento non vende direttamente sul sito. Nella valutazione di aprire la vendita on line nei prossimi tre anni, il 57 per cento ha risposto affermativamente",

Condividi