L´idea di Microsoft si sta sempre più delineando, infatti una delle sue più alte aspettative è quella di entrare facendo gran chiasso all´interno del mercato dei

L´idea di Microsoft si sta sempre più delineando, infatti una delle sue più alte aspettative è quella di entrare facendo gran chiasso all´interno del mercato dei motori di ricerca. Ricordiamo che questa è una parte di mercato "chiusa" nel senso che per ottenere grossi guadagni bisogna battere giganti come Google e Yahoo!, cosa non facile se non si dispone di grosse risorse o di idee rivoluzionarie. Dato che le risorse Microsoft le ha e le idee anche (forse non troppo rivoluzionarie perà, NDR) la decisione è sempre più convinta. A preso vedremo diversi nuovi progetti del colosso di Redmond attuarsi per entrare prepotentemente nella "torta" di mercato per prendersene una bella fetta. Secondo alcune analisi di mercato nel mese di gennaio Microsoft e Yahoo! hanno rappresentato l´11% del mercato dei motori di ricerca. Mentre Google e Yahoo! hanno fatto il 70%. Questo dimostra quanto Google sia ancora tanto lontano. I portavoce di Microsoft hanno confermato che dalla prossima estate non avremo più MSN Search ma Windows Live Search, disponibile direttamente dal sito ufficiale Microsot. Secondo una mia opinione personale l´azienda guidata da Bill Gates fa bene ad entrare in questo campo, se riesce ad affiancare il suo nuovo servizio di motore di ricerca a Windows (il suo sistema operativo) potrà conseguire diversi successi. ,

Condividi