E´ il momento di far fare il salto di qualità al classico sito aziendale, alla luce delle nuove tecnologie e filosofie di comunicazione che costituiscono il cosiddetto Web

E´ il momento di far fare il salto di qualità al classico sito aziendale, alla luce delle nuove tecnologie e filosofie di comunicazione che costituiscono il cosiddetto Web 2.0. Le novità che caratterizzano il "sito 2.0" si fondano sulla capacita di interagire, di dialogare con l´utente, che in questo modo riesce a recepire le informazioni utili a comprendere l´argomento e l´offerta, presentati in un ambiente coerente e complementare alla filosofia e ai valori dell´azienda. La tua immagine sul web deve essere unica e di valore, come quella diffusa durante le attività di comunicazione e vendita. Il tuo potenziale cliente ti vuole conoscere, comprendere e valutare, proprio come farebbe in un dialogo diretto con uno dei tuoi collaboratori. L´utente, il navigatore, non è un´entità astratta, ma una persona fisica decisa a diventare tuo cliente. A patto di trovare nel tuo sito le stesse motivazioni del rapporto diretto. Grazie al costo competitivo rispetto alle altre forme di pubblicità, per molte aziende il sito web è forse l´unico media utilizzato per farsi conoscere e promuoversi. Un sito puà generare dalle 10.000 alle 100.000 visite uniche, mentre una pubblicità su una rivista di settore, allo stesso costo, genera contatti esclusivamente per il periodo di uscita del numero specifico in cui appare. Il sito ha il vantaggio di essere un unico investimento, ammortizzabile lungo un lasso di tempo molto lungo, al contrario della diffusione pubblicitaria che necessita di esborsi di denaro continui e pianificati nel tempo, per potersi garantire un ritorno dell´investimento. La tua vetrina sul web ha inoltre il vantaggio di essere visibile in tutto il mondo, mentre una rivista cartacea viene pubblicata per un settore e un´area geografica specifica, inoltre il sito permette di diffondere il marchio e l´immagine che ti contraddistingue anche senza una pianificazione pubblicitaria. Bisogna perà sottolineare che, per costruire un marchio forte e riconoscibile, il sito web non basta. E´ necessario un piano di comunicazione mirato a posizionare l´azienda nella mente dei consumatori con un´immagine distintiva e memorabile. Sicuramente il sito è un elemento importante nel marketing mix dell´azienda che, per quanto riguarda la comunicazione online, deve prevedere anche una campagna di advertising con: banner, posizionamento nei motori di ricerca, esposizioni pay-per-click, partnership, mini siti dedicati al prodotto e/o alla sponsorizzazione. Naturalmente è possibile investire solo sul web, tralasciando la pubblicità sui media tradizionali, ma solo quando l´analisi strategica evidenzia che il target è raggiungibile tramite internet. La spesa per la realizzazione del sito aziendale si giustifica con la certezza che gli utenti visitano un sito internet per risolvere e soddisfare necessità specifiche, e sono pertanto molto più motivati rispetto, per esempio, al lettore di una rivista o allo spettatore casuale di uno spot televisivo. Nel caso in cui il tuo target sia la clientela business, internet è fondamentale per essere trovato, e apprezzato, in Italia come all´estero. Preso atto che il sito è un elemento essenziale per farti conoscere, devi pensare e agire, sia durante la realizzazione che nella fase successiva di aggiornamento, rispettando le aspettative dei tuoi utenti, abituati dai concorrenti a trovare sul web informazioni e contenuti di valore. Per evitare di essere visto come "parte del mucchio" devi accogliere i navigatori, o meglio i tuoi clienti attuali e futuri, in "un ambiente" dove vivere un´esperienza coinvolgente, ispirata ai valori e alla filosofia che contraddistinguono il tuo marchio. Pensa alla tua offerta e ai suoi punti di forza, che la rendono unica e la differenziano dalla concorrenza, e presentala sul sito cercando di ricreare con la comunicazione online le sensazioni e le pratiche di convincimento tipiche del rapporto diretto con il cliente. Sottovalutare l´importanza di instaurare un dialogo con gli utenti, di comunicare un valore, limitandosi a realizzare una vetrina web fredda e impersonale, è un errore commerciale e uno spreco di tempo e denaro. Chi naviga si costruisce un´immagine della tua azienda, basandosi sui contenuti e servizi presenti sul sito. Cercherà la storia dell´azienda, la struttura, i valori, e li confronterà con la tua proposta commerciale, per vedere se c´è corrispondenza e onestà. Se le sue aspettative sono state soddisfatte, cercherà di mettersi in contatto con te, valutandoti per le modalità e gli strumenti disponibili per il contatto, e le soluzioni di supporto post vendita. Anche se non vorrà contattarti subito, sarà contento di poter rimanere aggiornato sulle novità della tua azienda con gli RSS (rimanendo anonimo) o con la newsletter elettronica, avendo così l´opportunità di poterti valutare nel tempo. Mai perdere un potenziale cliente. Durante la fase esplorativa del sito, la comparazione con i tuoi concorrenti non sarà solo legata al prodotto, ma a tutti i servizi offerti nelle fasi di pre e post vendita, così come a tutte quelle utilità e pagine esplicative che chiariscono le modalità d´acquisto disponibili. Un altro elemento da tenere in considerazione è la trasparenza, dal momento che è possibile accedere a opinioni e informazioni sulle aziende e sui prodotti utilizzando un qualsiasi motore di ricerca. Comunicare utilizzando le news, la newsletter, il blog, l´RSS ti permette di instaurare un dialogo diretto e approfondito con gli utenti, acquisendo autorevolezza ai loro occhi. Strumenti interattivi come i blog ti permettono inoltre di controbattere le falsità o le speculazioni che sovente viaggiano sia online che offline. Con il web puoi diffondere la conoscenza del tuo marchio su larga scala e a costi contenuti. Internet è un media polivalente, in grado di trasmettere video, audio, testi e immagini. Sfrutta queste potenzialità per presentare la fabbrica, il processo di lavorazione dei prodotti, le interviste al management, video che illustrano l´utilizzo del prodotto... otterrai un vantaggio competitivo in termini di persuasione e un più alto tasso di conversione da navigatore a cliente. Un´altra peculiarità del Web 2.0 è l´utilizzo di codice xhtml e css nelle pagine del sito, nel rispetto degli ultimi standard emanati dal W3C. Ne beneficiano la visibilità dei contenuti all´interno dei motori di ricerca, l´accessibilità da parte di utenti diversamente abili e la compatibilità con i browser e gli altri dispositivi di navigazione, dai palmari alla televisione. I motori di ricerca possono generare dal 60% al 90% del traffico verso il tuo sito. Perchè cià avvenga è necessario dedicare una quota dell´investimento a tre elementi chiave, ovverosia la ricerca delle parole chiave, la realizzazione di contenuti validi e interessanti, l´ottimizzazione del codice xhtml. Questi elementi raggiungono la loro massima efficacia se affiancati a un posizionamento mirato nei motori di ricerca. Per concludere, è doveroso ricordare le enormi possibilità offerte dal web per supportare la forza vendita, ovunque essa si trovi, tramite la intranet, così come per gestire con facilità tutte le procedure di gestione della vendita, del cliente e dei fornitori. ,

Condividi