Due articoli, un post nei gruppi di discussione di Michael Schroepfer e un blog post di Ben Goodger, ci informano di alcune interessanti novità sullo sviluppo della prossima major

Due articoli, un post nei gruppi di discussione di Michael Schroepfer e un blog post di Ben Goodger, ci informano di alcune interessanti novità sullo sviluppo della prossima major version del browser open-source. Ben Goodger, lead engineer per Mozilla Firefox: "Quando abbiamo iniziato a lavorare su Firefox 2, abbiamo deciso di concentrarci sul ´development branch´, una continuazione del ramo di codice Mozilla 1.8. Il motivo di questa decisione è stata la quantità di significanti modifiche d´architettura in sviluppo sul tronco principale del codice, con in prospettiva un nuovo back-end di rendering, una ri-architettura di reflow nel layout, e varie altre novità". "Rilasciare Firefox 2 entro il 2006 da questo codice non è sembrato possibile. Di conseguenza abbiamo deciso di dare vita ad una release focalizzata sui miglioramenti a livello di applicazione, su un ramo di codice separato. Affrontando questo, eravamo coscienti dei rischi di uno sviluppo multi-branch ... L´obiettivo rimane quello di produrre un release di grande valore in un periodo di tempo breve, in modo da poter tornare tutti a lavorare sul tronco di codice principale e aiutare a sviluppare nuove funzionalità che sfruttino il back-end che sta venendo programmato… L´anno scorso abbiamo prodotto una lista di obiettivi per la release Firefox 2. Circa un mese fa abbiamo formalizzato questi propositi in un Firefox 2 PRD. Abbiamo programmato quattro major pre-release milestone, 2 alpha e 2 beta. La prima alpha è già stata rilasciata, la seconda dovrebbe essere ´Feature Complete´ ... Abbiamo tuttavia capito che la funzionalità più complessa da portare alla luce era ‘Places´ .. probabilmente troppo "sostanziale" per rientrare nella release Firefox 2. Places si colloca meglio nella categoria di "significante ri-architettura" di funzioni, prevista per Firefox 3." Michael Schroepfer di Mozilla Corporation: "Preparandoci alla release FF2 Alpha2 del 9 Maggio prossimo è diventato sempre più chiaro che non avremmo avuto tempo sufficiente per completare un implementazione della funzionalità Places che rispettasse i nostri standard per l´esperienza utente e la qualità. Places è una funzione complessa e intrigante che modifica il modo in cui le persone usano preferiti, cronologia e navigano nel loro spazio privato del web. Invece di buttarla via sul mercato, preferiamo impiegare più tempo per programmarla a dovere. Quindi elimineremo Places dal branch 1.8 e continueremo a lavorare sulla funzione nel tronco principale per un integrazione futura. è stata un decisione difficile ma fare questo ad inizio release ci da il tempo di concentraci su un rilascio di grande qualità per FF2 nel terzo trimestre dell´anno e ci offre l´opportunità di rendere Places una funzione veramente innovativa … Firefox 2 comunque migliorerà la sicurezza, il tabbed browsing, la funzionalità di ricerca, il discovery per RSS e contenuti strutturati, le performance e il supporto per le estensioni". Rimandata la funzione ´Places´ che combina i bookmarks con la cronologia di browsing e consente all´utente di cercare molto rapidamente nella cronologia e tra i preferiti, offrendo un approccio simile al "tagging", in cima alla lista degli sviluppatori ci sono ora miglioramenti di sicurezza per le estensioni e per plug-in e del motore di ricerca nonchè modifiche all´interfaccia utente tab-based. Abbiamo visto in una news precedente che Firefox 2.0 integrerà anche una funzionalità di protezione contro i phishing scams, attraverso una tecnologia sviluppata (forse) in collaborazione con Google. Tra le altre funzionalità di sicurezza previste in Firefox 2.0 c´è anche il supporto per un più robusto tipo di certificato digitale, il cosiddetto "high-assurance certificate". Altre funzionalità in considerazione sono le funzioni "close undo" e "tab overflow" (alpha2), e una funzionalità "session saver-style" che consentirà di ripristinare il browser ad uno stato precedente a shutdown o crash. Firefox 2.0 integrerà infine uno strumento di rimozione per motori di ricerca non desiderati dalla Search Bar e un sistema di controllo ortografico automatico durante la digitazione. ,

Condividi