informa un comunicato Nielsen Media Research - la spesa on-line era stata di 137 milioni con una crescita del 18% e da Gennaio a Marzo si č registrato un ulteriore aumento del

informa un comunicato Nielsen Media Research - la spesa on-line era stata di 137 milioni con una crescita del 18% e da Gennaio a Marzo si č registrato un ulteriore aumento del 47,9%. Questo exploit risulta particolarmente positivo soprattutto nel confronto con il totale mezzi che si sono stabilizzati sul +4% ed il primo settore per investimento sono le Tlc che hanno quasi raddoppiato la spesa superando i 4,5 milioni, seguono Finanza e Assicurazioni (+6,1%) e Tempo Libero (+46,6%). Da segnalare il forte sviluppo di due settori portanti nell´advertising classico, Auto e turismo, che hanno incrementato la spesa on-line rispettivamente del 135,8% e del 47,2%. "Credo che il dato piů importante che emerge da quest´ultima analisi relativa al settore" - ha commentato Massimo Crotti, Presidente FCP/Assointernet - "riguardi finalmente l´avvenuta presa di coscienza dell´importanza degli investimenti sul web da parte di molti merchant, e la tendenza che si va rafforzando, ad esempio, riguarda l´utilizzo massiccio e percentualmente sempre piů rilevante di queste soluzioni a conferma che siamo sulla strada buona e che le nostre aspettative relative al proseguo del 2006 non possono che essere ottimistiche". ,

Condividi