L´indice annuale di soddisfazione del cliente sul web, compilato dall´Università del Michigan, mette Google al primo posto nella categoria dei portali e dei motori di

L´indice annuale di soddisfazione del cliente sul web, compilato dall´Università del Michigan, mette Google al primo posto nella categoria dei portali e dei motori di ricerca. I giudizi di tremila utilizzatori accordano a Google un punteggio di 87 su 100, uno dei più alti mai riscontrati. L´indice globale è a 79,3, il 25,9 percento in più dal 2000, quando sono cominciate le rilevazioni. Google ha riguadagnato il primo posto dopo averlo perduto a opera di Yahoo, che ha guadagnato terreno per il redesign del proprio portale e lo ha riperso a seguito della confusionaria vicenda della proposta di acquisto da parte di Microsoft. La stessa Microsoft resta sostanzialmente stabile con Msn, senza riuscire a intaccare i risultati di Google o dello stesso Yahoo. I ricercatori dell´università del Michigan ricordano che l´indice di soddisfazione del cliente non è solo una misurazione astratta e che i titoli azionari le cui aziende ottengono buoni risultati nell´indice restano costantemente sopra la media delle migliori 500 aziende secondo Standard & Poor´s. ,

Condividi