I siti web, per essere visibili e posizionabili su parole chiave specifiche nei risultati organici dei motori di ricerca, devono in primis avere del codice ottimizzato per i

I siti web, per essere visibili e posizionabili su parole chiave specifiche nei risultati organici dei motori di ricerca, devono in primis avere del codice ottimizzato per i motori di ricerca secondo semplici ma importanti guide linea. Naturalmente l´ottimizzazione da sola non è sufficiente. Serve anche ottenere una buona "popolarità" nel web (che per Google significa Page Rank), e procedere ad una corretta indicizzazione e registrazione nelle directory. Questi 10 punti e consigli cui portare attenzione in fase di ottimizzazione del codice delle pagine web: 1. La modifica di titolo La modifica del TAG TITLE è importantissima sia per i motori di ricerca, sia per gli utenti che lo vedono visualizzato negli abstract dei risultati di ricerca. Tale tag non dovrebbe avere più di 60 caratteri (con gli spazi), e approssimativamente massimo 10 parole. Deve contenere le parole chiave più importanti su cui è ottimizzata la pagina. Es ottimizzazione title per parole chiave: "produzione mobili in legno", produzione mobili legno antico". "produzione mobili legno casa", "produzione mobili legno ufficio" 2. Metatag Description e Keywords La descrizione (metatag Description) ha una certa importanza. Poche parole che esprimano il contenuto della pagina e contengano le parole chiave. Es: PINCOPALLO, azienda di produzione mobili in legno antico per la casa e l´ufficio Inoltre, ricordiamoci di inserire le parole chiave anche nel metatag keywords. 3. Pagine chiare e snella Meno codice si trova nella pagina, meglio. Un peso totale della pagina di oltre i 100 Kb non è gradito ne ai motori di ricerca, ma tantomeno agli utenti. Inserite contenuti descrittivi della pagina, enfatizzando le parole chiave su cui volete ottimizzarla. 4. Pagina Mappa Tale pagina potrebbe contenere tutti i link alle pagine del sito. Se tali link fossero in home page sarebbe l´ideale per una miglior navigabilità del sito e una minor dispersione del Page Rank 5. Evitare Il Flash Non è visibile ai motori di ricerca, e spesso è causa di perdita di tempo per gli utenti e di mancanza di navigabilità. 6. Siti in FRAME Personalmente credo che con i tag include si possano eliminare definitivamente i siti in frame. In ogni caso, per ottimizzarli e posizionarli correttamente vi sono utili consigli. 7. Attenti al Javascript Tutti i link che avete in Javascript dovrebbero anche essere pubblicati in HTML, perchè il motore di ricerca non riesce a seguire quei collegamenti. 8. Tag ALT In generale dovreste avere testo alternativo (Tag ALT) per ogni singola immagine. Tuttavia, l´unico testo alternativo che i motori di ricerca riconoscono è per quelle immagini che hanno un link. Inserite in tale testo le parole chiave su cui volete ottimizzare la pagina. 9. Molte parole chiave nella pagina Nel corso degli anni, alcuni website hanno provato ad ingannare i motori di ricerca farcendo le pagine di parola chiave più popolari. Non serve a nulla. 10. Siti dinamici (php, asp, ...) Dei consigli di ottimizzazione li potete trovare qui: URL replacer - ottimizzazione siti dinamici. In ogni caso, per una più efficacie indicizzazione e un miglior posizionamento, è conveniente affiancare al sito dinamico un minisito con pagine statiche ben ottimizzate per i motori di ricerca.

Condividi