Sono 9,7 milioni gli italiani che ad aprile hanno usato il cellulare per navigare in rete, controllare l´e-mail e accedere ai servizi di instant messaging. Il dato, diffuso

Sono 9,7 milioni gli italiani che ad aprile hanno usato il cellulare per navigare in rete, controllare l´e-mail e accedere ai servizi di instant messaging. Il dato, diffuso da Nielsen Online, segna una crescita del 29% rispetto allo stesso mese del 2009, quando gli internauti mobili erano 7,5 milioni. In Italia si connette a internet in mobilita´ un utente di telefonia mobile su cinque. In maggioranza si tratta di uomini (61%) in eta´ compresa fra i 25 e i 44 anni. Il cellulare viene usato soprattutto per accedere a portali generalisti, visitati dal 98% di chi naviga da telefonino. Seguono i motori di ricerca, l´e-mail e i siti di news. Rispetto alla navigazione da computer, spiegano gli analisti, in mobilita´ prevalgono i siti di news, meteo e directories, a conferma che dal cellulare si ricercano soprattutto informazioni di natura contingente, necessarie ´´qui e ora´´. Sempre secondo Nielsen aumentano anche gli italiani che navigano da Pc. Ad aprile erano 25,2 milioni, il 16% in piu´ rispetto a un anno fa. L´utilizzo non vede variazioni nel podio, con i motori di ricerca che prevalgono sui portali generalisti e le community. Le categorie che registrano la crescita maggiore sono invece le news online (14 milioni di visitatori, +25%) e i video online (15,2 milioni, +22%). (Ansa).

Condividi