comScore, leader nella misurazione del "mondo digitale" ha pubblicato i risultati di una nuova ed interessante indagine che ha come oggetto gli utenti europei che si collegano ad

comScore, leader nella misurazione del "mondo digitale" ha pubblicato i risultati di una nuova ed interessante indagine che ha come oggetto gli utenti europei che si collegano ad Internet. L´esito dell´indagine condotta da comScore è che i Russi sono la Nazione con la più alta crescita di utenti Internet in Europa. Il numero totale degli Internauti Europei che si collegano ad Internet fa un balzo in avanti dell´8% rispetto l´anno scorso, passano a 241.8 milioni di visitatori (rilevazione di Giugno 2008). La Russia si conferma come la Nazione con il più alto tasso di crescita di utenti Internet (+ 27% rispetto il 2007, 17.5 milioni di utenti). Dietro la Russia si attesta la Francia con un aumento di utenti del 21% rispetto lo scorso anno (31.5 milioni di visitatori), la Spagna (15% e 16.2 milioni di visitatori), Irlanda (15% e 1.6 milioni di visitatori) mentre l´Italia si attesta in 9° posizione con un aumento del 9% (19.5 milioni di utenti, l´anno scorso si collegavano 17.9 milioni di utenti). La rilevazione effettuata da comScore è differente quando prendono in esame il livello di penetrazione, il calcolo è stato effettuato su 16 Stati (inclusa l´italia) analizzando gli utenti di età superiore ai 16 anni. I tassi di penetrazione più alti in assoluto sono nei Paesi Bassi(82% con 23,4 ore medie), in seconda posizione si attesta la Danimarca (77%), in terza troviamo la Svezia (76%), seguono Norvegia (76%), Finlandia (69%) e fanalino di coda sono l´Italia (39%) e la Ferazione Russa (14%). Analizzando il tempo medio di Permanenza Online si va a formare una nuova classifica, gli Inglesi sono quelli a cui piace di più navigare in Internet, seguono la Spagna, i Paesi Bassi, la Francia, Germania mentre l´Italia non è più fanalino di Coda, viene sostituita dalla Federazione Russa, Irlanda e Austria. Il ranking di comScore esclude le connessioni effettuate da Internet Cafe, PC Pubblici, PDA e Periferiche Mobili. Link: comScore ,

Condividi