Google Maps da sempre è un ottimo strumento per le imprese in quanto permette ai potenziali clienti di ottenere in tempi rapidi informazioni dettagliate sulle loro offerte. Ma

Google Maps da sempre è un ottimo strumento per le imprese in quanto permette ai potenziali clienti di ottenere in tempi rapidi informazioni dettagliate sulle loro offerte. Ma riuscire a posizionarsi sulle mappe potrebbe dimostrarsi un compito estremamente complicato. Nelle righe che seguono verranno proposte alcune dritte che certamente potranno facilitare il lavoro. Prima di tutto bisogna iscriversi al Business Center di Google Maps dopo essersi accertati che la mappa sia stata aggiornata e quindi che la struttura da far visionare sia visualizzata correttamente. Il Business Center dà la possibilità di scegliere parole chiave mirate in modo tale che l´annuncio venga visualizzato tra le prime posizioni. Per trovare le parole chiave più adatte sarà opportuno avvalersi dei mezzi che Google mette a disposizione, per esempio Google Adwords e Google Search-based Keyword Tool. Un importante accorgimento è inserire un gran numero di informazioni e di foto. Naturalmente le informazioni non devono essere solo pertinenti ma devono riguardare dettagli molto utili riguardanti il servizio offerto. Un elemento che non dovrebbe essere mai trascurato è il giusto posizionamento nelle serp. Infatti spesso accade che un´attività sia molto ben posizionata nelle ricerche riguardanti i piccoli centri ma appaiano con difficoltà nelle serp delle grandi città limitrofe. Questo è un tipico errore da non fare mai. La tendenza attuale è infatti quella di prendere come riferimento i centri più grandi, che comunque siano prossimi alla sede della società da sponsorizzare, che fungono da traino per il territorio tutto. Un altro importante aspetto è la segnalazione di tutte le attività che si svolgono nel territorio. In questo modo il motore di ricerca reperirà tutte le informazioni delle attività secondarie unendole con quella principale dando così un maggiore ventaglio di opzioni che garantiscono un miglior orientamento in fase di ricerca. La regola aurea per aumentare la fiducia nei confronti di Google bisogna tenere sempre in considerazionei link in ingresso che rimangono un importantissimo strumento. Quindi bisogna volgere lo sguardo verso i più importanti social network come twitter e facebook , i siti di annunci ed i network tematici. La citazione verso il proprio sito è sicuramente l´arma migliore per aumentare il rank su Google.

Condividi