Nel mondo commerciale Firefox ha guadagnato un altro importante supporter come Yahoo!, la cui toolbar e´ da ieri disponibile per gli utenti Windows che utilizzano il noto

Nel mondo commerciale Firefox ha guadagnato un altro importante supporter come Yahoo!, la cui toolbar e´ da ieri disponibile per gli utenti Windows che utilizzano il noto browser open source. Presto le versioni Linux e Mac Il portalone dalla grande Y! sembra decisa a corteggiare il sempre più numeroso popolo di Firefox. Fra i primi colossi della ricerca sul Web, Yahoo! ha infatti rilasciato una versione della propria toolbar compatibile con il noto browser open source. Etichettata come "beta", la nuova toolbar per Firefox include molte delle funzionalità che si trovano nella versione per Internet Explorer, quali ad esempio la possibilità di creare liste di preferiti e bottoni personalizzati, compiere ricerche attraverso il motore di Yahoo! o all´interno di una pagina web, accedere alla cronologia delle ricerche, leggere feed RSS e Atom, e accedere velocemente a diversi servizi del portale. Manca invece ancora la funzione antispyware, che Yahoo! conta di includere in una delle prossime release. L´attuale versione della toolbar può essere installata solo dagli utenti di Windows, tuttavia il team di sviluppo del software si è già detto al lavoro su versioni compatibili con Firefox per Linux e Mac OS X. Le future release dovrebbero anche supportare ufficialmente Mozilla e Netscape. Yahoo! è il primo, fra i più grandi motori di ricerca, ad aver sviluppato una toolbar per Firefox: i programmi simili creati da rivali come MSN, Google e Ask Jeeves girano infatti solo su IE. In realtà esiste una versione della Google Toolbar per Mozilla/Firefox, ma il progetto è nato e viene portato avanti da un gruppo di programmatori volontari. La comunità open source ha creato per Firefox numerose altre toolbar e plug-in di ricerca, in buona parte scaricabili dalla pagina delle estensioni di Mozilla.org.

Condividi