In questo post vogliamo analizzare gli errori più comuni da evitare per la realizzazione del sito web per il tuo hotel.

In questo post vogliamo analizzare gli errori più comuni da evitare per la realizzazione del sito web per il tuo hotel.
Il sito Web è l’immagine online del tuo hotel. Se funziona bene, se è facile da navigare, se è veloce e se permette di prenotare un soggiorno in pochi clic, avrà fatto bene il suo lavoro e, presto o tardi, vedrai che i tuoi ospiti si ricorderanno di te e di quel sito tanto semplice da usare eppure così ricco di informazioni interessanti.
Al contrario, se il sito è lento, mal costruito, se ha link interrotti, cattive immagini e un pessimo booking online, stai sicuro che l’utente ci penserà bene prima di prenotare. In poche parole, dal sito dipende gran parte delle possibilità di convertite una visita in una prenotazione. Come dire: dimmi che sito hai e ti dirò quanto potrai fatturare.

Caricamento lento
Le persone si sa nella società odierna hanno fretta e su Internet ancora di più. Tutti vogliono le informazioni che cercano a portata di mano. Se entro 3-4 secondi dal clic una pagina è ancora bianca, l’utente se ne va.
Se il sito del tuo hotel è troppo lento occorre controllare il codice sorgente, gli eventuali JavaScript, le dimensioni e la qualità delle immagini, lo stato del server di hosting.

Layout disordinato e poco chiaro
La disposizione dei contenuti nel tuo sito fa la differenza. Tutto quello che serve all’utente per scegliere il tuo hotel deve essere facile da raggiungere e chiaro da leggere.
Meglio pochi elementi in pagina, un menù di navigazione ridotto a poche voci, piuttosto che affastellare tutto in poco spazio.

Gallerie fotografica
Qual è la molla che fa scattare la prenotazione? In molti casi sono le immagini dell'hotel. Belle immagini, s’intende, realizzate da un fotografo professionista, con la giusta luce e l’attrezzatura ad hoc. Non improvvisare. Ancora troppi albergatori hanno ancora il coraggio di pubblicare online le foto delle camere scattate con l’iPhone.

Troppe scelte
Prenoto la deluxe superior con vista panoramica e idromassaggio in camera alla miglior tariffa last minute non rimborsabile o la junior suite con vista giardino e accesso diretto alla piscina outdoor con tariffa scontata e prenotazione rimborsabile fino a 24 ore prima del mio arrivo? Evita la lista di condizioni da leguleio. Restringi il campo delle possibilità, che siano poche ma buone: troppe opzioni disponibili rischiano di mandare ko il tuo possibile ospite. Chiarezza e trasparenza prima di tutto.

Migliore tariffe garantite
Chiunque può scrivere sul suo sito soggiorni con le migliori tariffe garantite. Ma ricordati che l’utente è più furbo di te: confronta i prezzi e sceglie il canale di prenotazione che più gli conviene. Se la tua tariffa è un solo centesimo più alta di quella dei portali, puoi dire addio alle prenotazioni dirette.

Le offerte che insultano la tua intelligenza
Alcuni hotel propongono pacchetti promozionali al limite dell’assurdo. Càpita di trovare offerte online allo stesso prezzo che otterresti se acquistassi ogni servizio per sé. Un’offerta deve dare al tuo ospite un valore aggiunto: niente trucchi né inganni.

Conversione
La conversione vera e propria si realizza dentro il booking online. Assicurati che il booking del tuo hotel sia veloce, sicuro, affidabile e semplice da usare. Elimina i passaggi inutili: tre step dovrebbero bastare per prenotare un qualunque soggiorno con qualunque optional.

Mobile first
Il tuo sito web non è responsive? Puoi dire addio ad una buona fetta delle tue prenotazioni.
Avere un sito web responsive è fontamentale per ottenere prenotazioni dirette dal web

Certificato sicuro SSL
Hai istallato il certificato sicuro sul sito web del tuo hotel?
Se ancora non lo hai fatto provvedi quanto prima. Potrai guadagnare utili posizioni sui motori di ricerca.

Contattaci per un preventivo di realizzazione del sito web del tuo hotel

Condividi