Nelle prossime settimane Microsft proporrà novità importanti per il suo motore di ricerca Live Search nel tentativo di ridurre il gap qualitativo e d´immagine nei confronti

Nelle prossime settimane Microsft proporrà novità importanti per il suo motore di ricerca Live Search nel tentativo di ridurre il gap qualitativo e d´immagine nei confronti di Google. Il sito Microsoft punterà con decisione verso la ricerca universale che fornirà i risultati in modo aggregato senza più le usuali distinzione in categorie (la cosa non ci ricorda un pà Google Universal?). Il nuovo Live Search punterà su intrattenimento, Shopping, Salute e Ricerca Locale. I dati statistici infatti confermano, specialmente in Europa, le difficoltà di Google per la concorrenza dei motori di ricerca locali. Microsoft vuole pertanto inserirsi in questa fascia di mercato per dare avvio alla scalata per la conquista di quote di mercato attualmente ancora saldamente in mano a Google. Completamente rivista è anche la modalità di controllo sulle pagine aggiornate frequentemente ed in particolare sui siti di notizie. Sulla scia di Google News questi siti godranno di un monitoraggio molto frequente e di indici in aggiornamento in tempo reale. (PCFacile),

Condividi